ATR 220

Gli ATR 220 (026-037) sono treni per il trasporto regionale locale, costruiti dalla società polacca PESA. Furono acquistati da FER (Ferrovie Emilia Romagna) nel 2009 per procedere a un primo svecchiamento del parco rotabile diesel, composto da svariate varianti di automotrici ALn 663 e 668 provenienti dalle diverse ferrovie in concessione. I Pesa trovarono inizialmente il loro principale utilizzo sulle linee Bologna-Vignola e Bologna-Portomaggiore, e quando esse furono elettrificate totalmente, il loro impiego tornò utile sulle restanti linee diesel della rete, in particolare la Suzzara-Ferrara e la Parma-Suzzara, con alcune puntate (principalmente tra il 2013-2016) anche sulle linee reggiane. Attualmente vengono impiegati anche sulla Ferrara-Codigoro e sulla Ferrara-Ravenna.

La loro mantuenzione è curata dalle officine MAFER di Sermide.

Anno di costruzione2009-2010
CostruttorePESA (Polonia)
Assi8
Lunghezza56 m
Massa a carico136 t
Velocità massima120 km/h
Potenza764 kW
Tramissioneidrodinamica cambio VOITH
Posti a sedere158
Posti in piedi167
previous arrow
next arrow
Slider

Sodalizio Amici Ferrovie Reggio Emilia