Vetture ex svizzere

Queste sei carrozze di origine svizzera sono state acquistate da ACT a metà degli anni 80, per creare una composizione robusta da utilizzare per i treni degli studenti.
Le vetture sono state rinumerate da 321 a 326. La 325 è stata modificata nel 1989 da Gallinari come vettura pilota, atta al telecomando con i locomotori DE122.
Il convoglio, dapprima girato col locomotore lato Reggio Emilia, poi lato Sassuolo, ha effettuato servizio fino al 2012, principalmente sulla linea Reggio Emilia-Sassuolo.
Il 9 giugno 2012 è stato il suo ultimo giorno di servizio.
Nell’ottobre dello stesso anno, le vetture sono state portate a Bondeno (FE) e lì sono rimaste accantonate per 4 anni, fin quando, nel 2016, sono state portate a Valcesura (FE) per la demolizione.

Anno di costruzione1939-1943
CostruttoreSchlieren
Lunghezza23 m
Diametro ruote910 mm
Massa35 t
Velocità max140 km/h
Posti a sedere72
previous arrow
next arrow
Slider

Sodalizio Amici Ferrovie Reggio Emilia