CCFR N.7

La locomotiva a vapore CCFR n. 7 è stata costruita dalla Heschel&Sohn di Kassel, Germania. Ha viaggiato sulle Ferrovie Reggiane fino agli anni 50, quando è stata accantonata in favore dei nuovi locomotori diesel.
Negli anni 90 è stata restaurata dal SAFRE, che ha collaborato con l’allora ACT (Azienda Consorziale Trasporti di Reggio Emilia) al suo mantenimento e conservazione e fino al 2009 ha viaggiato con il suo treno storico lungo i binari delle Ferrovie Reggiane e non solo.
Ad oggi necessita di pochi lavori di restauro per poter tornare a viaggiare.

CostruttoreHenschel& Sohn, Kassel (8138)
Anno di costruzione1907
Numerazione7, “Vallisneri”
DistribuzioneWalschaerts a cassetti piani
Numero cilindri2, semplice espansione
Lunghezza
8950 mm
Massa a vuoto27,7 t
Massa in servizio35,8 t
Diametro ruote motrici1300 mm
Potenza240 kW (350 CV)
Velocità massima55 km/h
Capacità carbone1000 kg
Capacità serbatoi acqua83,5 mc
Superficie di griglia1,475 mq
Pressione massima caldaia12 bar
Valvole di sicurezza2 tipo Coale
Alimentazione2 iniettori Friedmann
Tubi in vetro1
Rubinetti3
previous arrow
next arrow
Slider

Sodalizio Amici Ferrovie Reggio Emilia